lunedì 20 aprile 2015

Wolford - Satin Touch 20 collant


Oggi si parla di un marchio che mi è stato richiesto molte volte di recensire, di cosa ne pensassi e così via... Non è la prima volta che si parla di Wolford in questo blog, infatti ce ne è stata l'occasione anche qui http://spionaggiofashion.blogspot.it/2014/12/appuntamento-al-buio-mr-oroblu-con-ms.html a proposito di una interessante sfida di qualità tra diversi marchi di calzetteria tra le varie fasce di prezzo.

Abbiamo così potuto constatare come quando si parli di grandi colossi sia quasi impossibile poter fare paragoni... E' come dire: è meglio la Ferrari o la Lamborghini? E' più bello il Colosseo o il Duomo di Milano? La voce più bella ce l'ha Adele o Leona Lewis? Non puoi semplicemente dare una risposta, sei davanti a dei livelli così alti che fare paragoni sarebbe anche un po' inutile.
Infatti non lo farò come non l'ho fatto nemmeno prima.


Ho voluto testare proprio le Satin Touch 20 che erano state decretate ottime calze dal suddetto test e sono arrivata a concludere che:

  • vi deve piacere l'effetto lucido/satinato del collant, che comunque è sofisticato e non tipo "nylon puro" come alcune calze di bassa qualità e pochissimo prezzo ma molto evidente;
  • meglio scegliere un color carne in cui l'effetto è di gamba lucida anziché un nero che sotto la luce del sole può risultare un pochino pesante, anche se dalle foto si coglie poco essendo il cielo nuvoloso;
  • dovete essere disposti a fare un mini investimento, infatti se per qualcuno € 20,00 sono spendibili, per altri è una cifra ragguardevole e inutilmente spesa. Ma anche qui si potrebbe aprire un discorso sulla moda usa e getta delle catene di abbigliamento tanto diffuse nei centri commerciali di cui tante volte ho parlato;
  • è la calza da serata importante e non da quotidianità;


Qualcuno mi chiede delle specifiche tecniche, eccovi accontentati:

  • le punte del piede sono trasparenti
  • il corpino non ha la fascia che termina sulle cosce ma poco sotto la vita
  • la vita è alta
  • l'elastico stringe un po'


Dove acquistarle? Non sono molto diffuse; nella mia zona sono rivendute nei Coin ma se non c'è questo grande magazzino nella vostra città allora potete fare riferimento al sito ufficiale:
 http://www.wolfordshop.it/prodotti/boutique/calze-e-collant/g500004722

2 commenti:

  1. Sembrano davvero belle ne ho sentito parlare.le prendero' magari per far impazzire il mio lui ihihi come sono in punta? Magari passa da me, Anna

    RispondiElimina
  2. Ma alla fine non hai dato un tuo giudizio...

    RispondiElimina

Grazie per il tuo interesse, torna presto a trovarmi! =)

Post più popolari