lunedì 20 aprile 2015

Il fatto che sia in sovrappeso non vuol dire che non possa vestirmi.

Abbiamo parlato tante volte dei Jeggings nel corso di questi anni e torno sempre con piacere a farlo perché trovo che siano una bella invenzione, è il caso di dirlo: sono estremamente comodi e versatili e in questo articolo vi parlerò del perché mi piacciono. Ma prima di farlo vorrei fare raccontarvi una cosa riguardante me... e forse anche qualcuno di voi.

Diciamo subito che non sono in piena forma fisica, ho passato una adolescenza con delle forme moleste, nascosta dentro felpe di una taglia più grande e odiando il momento di indossare il costume da bagno. Devo dire che tuttora alle volte mi capita di evitare alcuni indumenti per non sentirmi a disagio. Vi dico con molta sincerità che c'è parecchia differenza dalle foto di un paio di anni fa di questo articolo in cui vi mostravo i jeggings di Sanpellegrino e le foto di adesso...

http://spionaggiofashion.blogspot.it/2012/05/leggings-di-jeans-come-possono-aiutarci.html





Non sono mai stata magrissima, anzi ho sempre avuto quei kg di troppo che mi hanno fatto perdere molte occasioni di divertirmi con le amiche al mare, di indossare un vestitino carino un po' sopra il ginocchio, non rendendomi conto che quegli 8 kg di troppo, secondo la bilancia del medico, non erano una croce da portare sulle spalle ma piuttosto un sacco da prendere a pugni, da abbattere; e invece mi sono arresa e anzi, con il tempo ho preso ulteriore peso arrivando a come sono adesso: 20 kg di troppo, meno disagio perché crescendo ho superato alcuni complessi, ma indubbiamente più pensieri su come fare per perderli...


Possiamo parlare della responsabilità e delle cause che mi hanno portato a questo, potrei fare un papiro su metabolismo lento, cattiva alimentazione, conformazione fisica, ma sarebbero solo delle scusanti che coprono la mia eccessiva pigrizia e soprattutto lo scarso amore per me stessa.

E sapete, mi costa ammetterlo, faccio meno fatica a esporlo su questo blog che confessarlo a me stessa, perché alle volte il vittimismo fa sentire bene, ci si mette a posto la coscienza e via.
Nessuno dice che il nostro corpo debba essere in una determinata maniera ma al contempo se non ci si piace al 100%, o almeno al 90%, la cosa migliore che si possa fare è cominciare ad amare sé stessi e decidere di cambiare.


Ma i cambiamenti non avvengono da un giorno all'altro: il fatto che ci sia una intenzione sincera e positiva di compiere dei passi non vuol dire che si giunga più velocemente alla fine della camminata.
Ma nel frattempo dobbiamo VIVERE. E lo dobbiamo fare al meglio.

Io ho deciso di farlo e devo dire che un sorriso strappa molti più consensi e complimenti sinceri di un corpo perfetto... Fermo restando che la combinazione dei due è letale! Un bel sorriso e un bel corpo insieme, chi non li vorrebbe?


Così fu: Oroblù. Jeggings. Taglia 46, costa ammetterlo ma è la verità. Appena li ho visti mi sono spaventata e ho pensato che non li avrei mai indossati, li avrei fatti mettere per qualche shooting ad una mia amica. Ma è la MIA taglia e mi sono detta "perché no"... Perché non provare a infischiarsene? Proviamo. Devo solo andare al cinema, un quarto d'ora di tortura in coda sentendosi gli occhi puntati addosso e poi via... sala buia. Il quarto d'ora di vergogna è sopportabile.

Cosa posso dire riguardo a questi?

Che sono belli!

Molto comodi, con i finti bottoncini che simulano i jeans.
Sono prevalentemente in cotone e traspirano bene.
Sono molto elastici e si adattano perfettamente al corpo.
L'elastico tiene ma non stringe, addio effetto salsiccia.
Vestono largo: avrei potuto selezionare una 44. 
Il blu che hanno scelto è un buon compromesso tra chiaro e scuro.


Beh la sorpresa è stata indubbiamente che nessuno mi ha guardata, fermata, schernita o altro. Ero io, in fila come tante altre persone per acquistare il biglietto del cinema. Ma lo sapete che me lo hanno venduto lo stesso? Si, anche se non avrei il fisico da Jeggings, anche se la cellulite e io siamo compagna di vita, anche se la ragazza di fianco a me era notevolmente più bella.

E allora li ho indossati nuovamente il Sabato per una passeggiata, e indovinate? Nulla... I complessi spesso sono solo nella nostra mente. Gli altri molti dei nostri difetti nemmeno li vedono...


Vi piacciono? Lo sapete che li fanno in tutte le taglie e in 5 colori? E parlo solo di quelli in stile Denim.

Questi li potete acquistare qui... http://www.myboutique.it/intimo-donna/calze-e-collant/leggings/longs-pant-jeans-oroblu.html

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo interesse, torna presto a trovarmi! =)

Post più popolari