venerdì 12 dicembre 2014

L'Erbolario - Tè Bianco - Panetto di Non Sapone (recensione + inci)


Ormai è più di un mese che mi trovo ad utilizzare quotidianamente questo "sapone" e credo che sia arrivato il momento di parlarvene!
Intanto, che cos'è un non sapone?
E' un composto speciale, un panetto lavante che al suo interno non contiene soda caustica e non ha il classico ph basico dei saponi ma leggermente acido come quello della nostra pelle.
La praticità di questo prodotto risiede nel fatto che è adatto a chi non ama la sensazione di pelle che tira usando un sapone tradizionale pur mantenendone le caratteristiche fondamentali: pulizia, comodità, essenzialità.

Perché ho scelto un non sapone? Per curiosità. Ne avevo già provato uno, il Dove, con soddisfazione devo dire: quello è un panetto a base di Sydnet che lascia la pelle liscia e profumata... E allora mi sono detta, perché no? Tanto è un prodotto a risciacquo che non si deposita sulla pelle.


Come lo utilizzo io? In un modo principalmente: ho un portasapone dedicato a lui (lo vedete nella foto sotto) dove si poggia senza aderire alla base, così che si asciughi sempre perfettamente; con uno spazzolino bagnato dedicato alla sola detersione del viso ne strofino la superficie fino che non si produce una schiumetta... Ovviamente il tipo di schiuma è diverso, senza bolle e meno cremoso ma leggero e facilissimo da risciaquare.
Vi lascio il video dove ne parlo meglio!



Come al solito, anche per un semplice sapone da 4 euro, L'Erbolario fa sognare: packaging curato nei minimi particolari, confezione trasparente con sigillo personalizzato, foglietto illustrativo della intera linea... per corromperci meglio?




Conclusioni: lo ricomprerei? Indubbiamente come prodotto si, ma vorrei provare altre profumazioni per curiosità, visto che mi piace spesso cambiare anche in base alla stagione in cui mi trovo. Tè Bianco è delicato ma secondo me non adatto a primavera e estate come fragranza perché avvolgente, seppur non stucchevole.

Resa: molto durevole, in un mese sono riuscita a scalfire la scritta creando un avvallamento nel sapone ma chissà per quanti mesi ne avrò ancora! Facendo una previsione probabilmente necessiterò di un sostituto per il mese di Marzo, giusto in tempo per sceglierne uno nuovo.
Basta poco prodotto e ci si lava perfettamente. Mi piacerebbe provarlo per il corpo.

Risultati: ottimi, pelle pulita e rispettata nella sua delicatezza, nessuna secchezza riscontrata (per me il naso è un punto critico sotto questo punto di vista)



1 commento:

Grazie per il tuo interesse, torna presto a trovarmi! =)

Post più popolari